HomeCos'è HERITYLa CertificazioneALBO NazionaleAgendaPartner


































 

 


L’Ecomuseo del Rame è stato allestito nel 2003 dentro un fabbricato di proprietà del Comune di Alpette per ricostruire, come fosse un diorama, il lavoro e la vita quotidiana degli alpettesi “magnin”, ossia maestri ramai, in attività fino agli albori del novecento, quando cominciarono a lavorare nelle grandi fabbriche automobilistiche torinesi. Infatti la presenza di cinque miniere di rame determinò la specializzazione degli abitanti nell’estrazione e lavorazione manuale di questo metallo. L’edificio che ospita la sede dell’ecomuseo, costruito nel 1982, rievoca l’aspetto dell’officina e si giova di un laboratorio e magazzino adiacenti. Si tratta di un grande ambiente unico di circa 115 mq con un piccolo piano rialzato che funziona come show room della Scuola del Rame, mentre un locale è stato adattato ad aula video. L’esposizione si divide in tre filoni: strumenti originali di lavorazione del rame recuperati, oggetti in rame di fine ottocento e oggetti vari legati alla scuola, alla vita quotidiana e ai lavori domestici e contadini.

 

Il bersaglio all'Ecomuseo del Rame

 

 



 

Valutazione HERITY e descrizione dettagliata

Sito Ufficiale - Comune di Alpette



 

<-  Pagina precedente

©DRI

Top